Ultime novità:

In my heart
In my heart
Playing
Playing
Agate
Agate

Le corte

18/10/2011

Mi pare logico....arriva il freddo all'improvviso e io mi becco la peste, la scabbia e la rogna tutte assieme mixate in uno splendido mal di gola/raffreddore/sinusite/mal di testa/influenza/voglia di sommergermi di coperte....

 

 

 

 

What?! I need a translation!

Siete passati in:

Creative Commons

Creative Commons License
Tutte le mie creazioni sono pubblicate sotto una Licenza Creative Commons.

I cristalli swarovski secondo i cinesi...

Tempo fa mi son vista piombare in camera mia sorella: "Silvia Silvia Silvia ho trovato un posto dove le collane in swarovski costano 5 euro!!!!!!!!!!!!"

 

La mia faccia più o meno era così =EM Onion Head esitando

Chiedo specifiche già immaginando che fosse una cavolata, e infatti vien fuori che il negozio è gestito da cinesi...

Ora io non ho proprio niente contro i cinesi, ma chiunque lavori in questo settore può capire al volo che una collana a girocollo fatta con sfere schiacciate da 6 mm swarovski NON può assolutamente costare 5 euro...

Provo a spiegarlo a mia sorella ma lei niente "sono tagliati e fanno luce come quelli che compri te, ti giuro che sono veri!"

 

....e qui diiamo che mi sono un po' alterata.......visto quello che le pago io le sfere schiacciate della swarovski!

EM Onion Head furioso

Così ho preso l'auto e mi sono fatta portare da mia sorella in questo posto, entro e subito sulla destra c'è una parete coperta di bigiotteria varia...in fondo 1-2 metri coperti di collane e bracciali sbrilluccicosi...

Ammetto che a vederli da lontano c'ho preso un colpo: effettivamente illuminati come erano facevano un bel po' di luce e riflessi....mi avvicino pensando "come diavolo fanno a trovare gli swarovski a questi prezzi? non può essere vero...."

 

...e difatti non è vero: osservando da vicino i fantomatici cristalli swarovski si vedono punti in cui il trattamento riflessante (dato che non è un trattamento AB vero e proprio) non è uniforme, punti in cui i bordi dei cristalli sono rovinati, cristalli tagliati irregolari con facce più grandi e facce più piccole, addirittura alcuni cristalli rotti....

Ho provato a chiedere informazioni ad una ragazzina orientale che sedeva in cassa, conosceva poco l'italiano e mi ha solo detto "si si swarovski, cristalli belli!"...ho preferito evitare qualunque polemica con la commessa che probabilmente non ha nemmeno presente com'è fatto uno swarovski vero...

 

Questi non sono ovviamente cristalli swarovski, anche perchè per fare un semplice bracciale con le sfere schiacciate swarovski ci sono almeno 20 euro di materiale...neanche un pazzo lo venderebbe poi a 5 euro...

Però bisogna ammettere che la loro luce la fanno e se uno si accontenta di un cristallo tagliato approssimativamente, con un buon colore e senza troppe pretese....beh, non è roba da buttare!

 

Ho deciso di comprare un bracciale e un girocollo per fare qualche esperimento senza spennarmi con gli swarovski, queste sono alcune foto dei cristalli cinesi

Costo del bracciale 2.90 euro

Costo della collana 4.9 euro


Partiamo con qualche dettaglio che può aiutare anche le meno esperte in tema Swarovski a riconoscere questi cristalli tarocchi...

Non commento il nodino mollato così in vista, proprio brutto da vedere, ma vabbè....

Cliccando sopra le foto potrete ingrandirle e vedere che nel cristallo indicato dalla freccia si vede che il bordo del taglio è rovinato...

Qui un bel cristallo rotto su cui addirittura è stato dato il trattamento riflessante sopra la superficie della rottura, e dato che questi trattamenti sono fatti ovviamente prima di infilare le perle vuol dire che chi ha prodotto questo braccialetto non si è accorto del cristallo rotto (e ce ne vuole eh...) oppure se ne è fregato...

L'altra freccia invece indica un cristallo con un taglio che non c'entra niente con gli altri...

Sempre il cristallo rotto, il cristallo tagliato a caso e altri punti in cui si vede che il trattamento riflessante non è regolare, e che la superficie dei cristalli è già rovinata con micro-graffi...

Questo bracciale realizzato con sfere schiacciate swarovski originali sarebbe costato  20 euro almeno solo per il materiale....

Ora sinceramente non capisco come la gente possa credere che questi bracciali da 3 euro siano fatti con swarovski originali, lo capirebbe anche un cieco che non è possibile...

Vorrei poter fare delle foto di confronto con le sfere schiacciate originali ma non ne trovo in giro per casa al momento, in futuro magari aggiornerò il post con le foto di confronto...

 

Comunque questi cristalli cinesi mi torneranno utili, li sto già usando per alcuni prototipi che se mi convinceranno, replicherò in versione "swarovski original"... :)

Scrivi commento

Commenti: 4
  • #1

    Helena (martedì, 05 ottobre 2010 15:32)

    Ciao! Grazie per essere passata per il mio blog!! Il tuo è veramente carino e fatto bene, non ti conoscevo ma direi che cercherò di recuperare scuriosando un po' nel blog! Avevo poi già visto la tua opera per il concorso di capricci, beh, complimenti, la scelta era davvero difficile, siete una più brava dell'altra! Ho cercato subito il post che mi dicevi così per avere appunto un'idea su questi cristalli fittizi, beh, di sicuro la qualità è come dici tu scarsa rispetto a un vero cristallo swarovski, anche se forse per fortuna mia ho sempre trovato dei cristalli non troppo rovinati o come hai messo nelle foto con forme diverse..diciamo che valgono i soldi che si spendono, ma danno un effetto comunque particolare se si vuole creare un gioiello a poco prezzo, è ovvio però che non si possono spacciare come veri, neanche i cristalli di boemia valgono gli swarovski, ho comprato tempo fa delle bicono trasparenti e si sbriciolavano contro il filo di metallo (forse anche lì magari la qualità era un po' tarocca, mi è venuto il dubbio)! beh, grazie per le informazioni!! ciao ciao!!

  • #2

    Viagra Pharmacy (giovedì, 04 agosto 2011 17:46)

    interessante

  • #3

    Mirime (mercoledì, 11 giugno 2014 21:27)

    Nulla da fare, una cosa bella è che almeno in questo modo (osservendo, spesso non serve nemmeno la lente d'ingrandimento) si distinguono gli Swarovski dalle perline di vetro o plastica appesantite con materiale riflettente.

  • #4

    maria (sabato, 05 luglio 2014 22:04)

    Cazzata, swarovski vale un cazzo. Si vede che non ne sai nulla. Il costo per produrre swarovski è si di venti euro ma per un blocco da statua. È vetro piombato, utilizza ottoni placcati che non valgono niente e si ossidano subito, colle e elastici o resine. Fidati meglio.le cinesate che spendere tutti quei soldi per una marca che fa pagare oro fondi di bottiglia